Colacera a vapore.

Il deceratore a vapore è un’apparecchiatura indispensabile per sciogliere i modellati in cera presenti nei cilindri di gesso, prima di procedere con la colata del metallo prezioso. La liquefazione della cera avviene somministrando ai cilindri una temperatura costante di 100°C tramite il vapore generato dall’acqua mantenuta in ebollizione. Questo metodo consente di effettuare la deceratura senza bruciare il materiale, quindi senza emissioni di fumi e gas nocivi in condizioni di sicurezza e rispetto per l’ambiente.
L'apparecchiatura é composta da un mobile montato su ruote, nel quale è alloggiata una vasca in acciaio inox dotata di griglia regolabile in altezza tramite apposite mensole.
Sul fondo della vasca è alloggiata la resistenza che produce il calore necessario all’ebollizione dell’acqua. Il pannello di controllo dell’apparecchio comprende un interruttore generale, un termostato per il controllo della temperatura dell’acqua, un timer per impostare il tempo per la deceratura e un termostato di sicurezza che interviene in caso di surriscaldamento della resistenza, dovuto alla mancanza d’acqua nella vasca.
L’apparecchio è fornito di rubinetto per lo svuotamento della vasca e di coperchio per limitare l'evaporazione dell’acqua.


mod. 25 lung prof altez
dimensioni esterne mm 550 450 870
dimensioni cestello portaoggetti mm 350 250 300
potenza riscaldamento W 2000
tensione di alimentazione V 230 50Hz

mod. 50 lung prof altez
dimensioni esterne mm 700 450 920
dimensioni cestello portaoggetti mm 500 250 400
potenza riscaldamento W 4000
tensione di alimentazione V 380 trif. 50Hz

mod. 100 lung prof altez
dimensioni esterne mm 810 490 950
dimensioni cestello portaoggetti mm 670 300 500
potenza riscaldamento W 6000
tensione di alimentazione V 380 trif. 50Hz

Logimec si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso

Scarica la scheda nel formato PDF